Category : Newsletter

Tax & Legal News – 14/2021

Rinviata l’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa; I chiarimenti delle Entrate sul credito per investimenti in beni strumentali; Il patto di famiglia su una holding di minoranza non è esente dall’imposta di donazione; Le FAQ dell’Amministrazione non sono fonti del diritto, ma contengono indicazioni di carattere applicativo; Le Entrate varano il codice per la compensazione del credito per la ricapitalizzazione delle società; Exit tax e valori di ingresso in Italia sotto la lente di Assonime.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

 

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Rinviata l’entrata in vigore del Codice della crisi d’impresa
  • Assemblee societarie telematiche fino al 31 dicembre

Interpretazioni

  • I chiarimenti delle Entrate sul credito per investimenti in beni strumentali
  • Rivalutazione dei beni d’impresa senza obbligo di bollatura e vidimazione
  • Riserve da rivalutazione: l’affrancamento con il 10% deve avvenire sul valore al lordo dell’imposta sostitutiva
  • Per il riallineamento il vincolo di sospensione può essere posto anche sull’utile di esercizio non distribuito
  • Le eccedenze infragruppo sono cedibili nel consolidato anche in caso di fusione
  • Le Entrate varano il codice per la compensazione del credito per la ricapitalizzazione delle società
  • Creazione di sub holding e scissione della conferente possono essere abusive
  • Il patto di famiglia su una holding di minoranza non è esente dall’imposta di donazione
  • Non è elusiva la scissione asimmetrica nell’ambito di una divisione ereditaria

Giurisprudenza

  • La valutazione delle rimanenze deve tenere conto dei costi indiretti di produzione
  • Le sponsorizzazioni sono spese di pubblicità deducibili
  • La cessione di quote a corrispettivo insignificante è una donazione nulla
  • Le polizze unit linked non hanno natura finanziaria
  • L’antieconomicità non esclude la detrazione dell’Iva
  • La riqualificazione può essere effettuata entro tre anni dall’ultimo atto
  • Le FAQ dell’Amministrazione non sono fonti del diritto, ma contengono indicazioni di carattere applicativo

Dottrina

  • Dal CNDCEC 55 esempi di verbali per il collegio sindacale
  • Exit tax e valori di ingresso in Italia sotto la lente di Assonime

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 13/2021

Le linee guida di Confindustria per il modello 231; L’Agenzia delle Entrate mette in consultazione la bozza della circolare sulle CFC; Separazione di attività e fabbisogno finanziario rendono la scissione non elusiva; Chiariti i requisiti per la separazione delle attività ai fini IVA; Ribaditi i poteri del fisco negli accertamenti su componenti di reddito pluriennali; Legittimo l’accertamento TP basato sul metodo transazionale di ripartizione degli utili.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Ulteriormente prorogati i termini di riscossione

Interpretazioni

  • Le Entrate mettono in consultazione la bozza della circolare sulle CFC
  • Separazione di attività e fabbisogno finanziario rendono la scissione non elusiva
  • Chiariti i requisiti per la separazione delle attività ai fini IVA

Giurisprudenza

  • Ribaditi i poteri del fisco negli accertamenti su componenti di reddito pluriennali
  • Legittimo l’accertamento TP basato sul metodo transazionale di ripartizione degli utili
  • Le spese di regia sono deducibili solo si dimostra l’inerenza
  • Non giustifica l’accertamento presuntivo l’utile non transitato a conto economico

Dottrina

  • Le linee guida di Confindustria per il modello 231

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 12/2021

Chiarite le modalità di fruizione del credito d’imposta per imposte anticipate relative a perdite fiscali ed eccedenze ACE; Assonime commenta le dichiarazioni redditi e Irap; Vendita a distanza: nuove disposizioni in vigore dal 1 luglio 2021; Iper ammortamento: non è impugnabile il parere tecnico del Mise; Cessione d’azienda: c’è avviamento anche se il settore è in crisi.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

 

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Vendite a distanza: nuove disposizioni in vigore dal 1 luglio 2021

Interpretazioni

  • Cessazione dell’attività: l’eliminazione dell’avviamento residuo è sopravvenienza deducibile
  • La scissione asimmetrica dell’immobiliare non è elusiva
  • Chiarite le modalità di fruizione del credito d’imposta per imposte anticipate relative a perdite fiscali ed eccedenze ACE
  • Non è sostituto d’imposta la società estera priva di stabile organizzazione in Italia

Giurisprudenza

  • Serve una delibera ad hoc per la revoca dei sindaci
  • Iper ammortamento: non è impugnabile il parere tecnico del Mise
  • L’inventario senza categorie omogenee giustifica l’accertamento induttivo
  • Cessione d’azienda: c’è avviamento anche se il settore è in crisi
  • È legittima la rettifica delle sole rimanenze iniziali del magazzino
  • La difesa in giudizio è sempre ammessa anche in assenza di una dichiarazione integrativa

Dottrina

  • Assonime commenta le dichiarazioni redditi e Irap

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 11/2021

I requisiti Industria 4.0 devono essere presenti al momento dell’acquisto; Finanziamenti infragruppo infruttiferi al test del transfer pricing; Chiarite le modalità di applicazione degli ISA nel periodo d’imposta 2020; Esclusi dal transfer pricing i servizi infragruppo intermediati; I costi indeducibili della società non sono utili distribuiti ai soci; Assonime commenta le novità Iva sui crediti in procedure concorsuali.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Interpretazioni

  • I requisiti Industria 4.0 devono essere presenti al momento dell’acquisto
  • Chiarite le modalità di applicazione degli ISA nel periodo d’imposta 2020
  • Se disponente, beneficiario e trustee coincidono il trust è interposto

Giurisprudenza

  • I costi indeducibili della società non sono utili distribuiti ai soci
  • Finanziamenti infragruppo infruttiferi al test del transfer pricing
  • È indeducibile il costo del risarcimento danni derivante da un accordo transattivo
  • È necessario provare la consapevolezza del contribuente per contestare l’inesistenza soggettiva delle operazioni commerciali
  • Esclusi dal transfer pricing i servizi infragruppo intermediati
  • Si applica l’imposta di registro sul finanziamento enunciato negli atti societari

Dottrina

  • Assonime commenta le novità Iva sui crediti in procedure concorsual

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 10/2021

La rivalutazione dei beni d’impresa arriva al bilancio 2021; ACE con rendimento al 15% per gli incrementi 2021; Proroga al 2021 per il credito per DTA su crediti deteriorati; Credito d’imposta per beni strumentali nuovi in rata unica; Non è tassato il rimborso delle spese per la didattica a distanza; La società che acquista e rivende azioni non è holding finanziaria; AIDC: la deduzione degli ammortamenti sospesi è facoltativa.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

 

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • La rivalutazione dei beni d’impresa arriva al bilancio 2021
  • ACE con rendimento al 15% per gli incrementi 2021
  • Recupero dell’IVA su crediti non riscossi nelle procedure concorsuali
  • Proroga al 2021 per il credito per DTA su crediti deteriorati
  • Credito d’imposta per beni strumentali nuovi in rata unica
  • Precisati i confini temporali del bonus aggregazioni
  • Dalle Entrate il codice tributo per il credito per il rafforzamento patrimoniale

Interpretazioni

  • Nel trasferimento della sede all’estero la plusvalenza perde i vantaggi Pex
  • La società che acquista e rivende azioni non è holding finanziaria
  • Non è tassato il rimborso delle spese per la didattica a distanza
  • Tassato sulla retribuzione convenzionale il dipendente distaccato all’estero in smart working dall’Italia

Giurisprudenza

  • L’indebita fruizione della Pex è reato tributario
  • La presunzione di distribuzione opera anche per i soci società di capitali
  • Senza imposta di donazione il trust autodichiarato

Dottrina

  • Per il notariato sono sospese anche le perdite ante 2020
  • Il CNDCEC aggiorna i verbali del collegio sindacale
  • AIDC: la deduzione degli ammortamenti sospesi è facoltativa
  • L’ammortamento dei beni concessi a terzi segue le aliquote dell’utilizzatore
  • Trasferimento di sede all’estero e Pex: spunti critici da Assonime

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 09/2021

Disponibili i codici tributo per la rivalutazione dei beni aziendali; La scissione della società semplice non è elusiva; L’Agenzia pianifica i controlli fiscali del 2021; Lo storno del fondo tassato non è imponibile; L’utilizzo dell’informativa prospettica nella valutazione di azienda; La disciplina pex transitoria per la residenza fiscale delle controllate.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

 

Ecco l’indice completo:

Interpretazioni

  • Disponibili i codici tributo per la rivalutazione dei beni aziendali
  • Il recesso da società di persone ha effetto fiscale dall’iscrizione nel registro imprese
  • La delibera di assemblea consente la tassazione separata del TFM amministratore
  • Il sale and lease back non configura una cessione di beni soggetta ad IVA
  • La scissione della società semplice non è elusiva
  • L’Agenzia pianifica i controlli fiscali del 2021

Giurisprudenza

  • Lo storno del fondo tassato non è imponibile
  • Il finanziamento soci enunciato nel verbale di ripiano perdite sconta l’imposta di registro del 3 per cento
  • I prestiti obbligazionari sottoscritti dai soci possono essere elusivi
  • Sull’iscrizione all’AIRE prevale il criterio del centro degli interessi
  • Le Sezioni Unite chiariscono chi sono gli eredi legittimi nei contratti di assicurazione sulla vita

Dottrina

  • L’utilizzo dell’informativa prospettica nella valutazione di azienda
  • La disciplina pex transitoria per la residenza fiscale delle controllate
  • Le riserve in sospensione d’imposta sono tassabili solo in caso di distribuzione

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 08/2021

Le sanzioni interdittive 231/01 escludono temporaneamente il bonus per investimenti; Per i conferimenti di holding rileva la quota indirettamente posseduta; Non è elusiva la scissione quando la beneficiaria controlla la scissa; Holding: operazioni sulle partecipazioni fuori campo iva senza intervento nella gestione; Assonime commenta la dichiarazione annuale Iva.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Le sanzioni interdittive 231/01 escludono temporaneamente il bonus per investimenti

Interpretazioni

  • L’uso temporaneo all’estero non fa decadere dal credito di imposta per investimenti
  • La correzione di errori contabili ha effetti anche sull’Ace
  • Si corregge con l’integrativa l’errore nel prospetto degli aiuti di Stato
  • La Brexit non elimina lo status di esportatore abituale
  • Per i conferimenti di holding rileva la quota indirettamente posseduta
  • Non è elusiva la scissione quando la beneficiaria controlla la scissa

Giurisprudenza

  • Holding: operazioni sulle partecipazioni fuori campo iva senza intervento nella gestione
  • L’avviso di ricevimento della raccomandata prova la notifica dell’accertamento

Dottrina

  • Dall’OIC il documento definitivo sulla sospensione degli ammortamenti
  • Il CNDCEC aggiorna la relazione del collegio sindacale incaricato della revisione legale dei conti
  • Prime linee guida per visto di conformità e visto di congruità sull’informativa finanziaria aziendale
  • Assirevi aggiorna le liste di controllo sul bilancio di esercizio
  • Per i notai del triveneto le perdite sospese sono solo quelle del 2020
  • Assonime commenta la dichiarazione annuale Iva

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 07/2021

Le Entrate illustrano il tax rate del calcolo (previgente) per la CFC rule; Sono rivalutabili i beni immateriali mai iscritti in bilancio; Costo dedotto in più anni: il Fisco può rettificare l’importo originario anche dopo i termini di accertamento; Alle transazioni nazionali non si applicano mai le regole del transfer pricing; Nuove proroghe per versamenti e attività di riscossione; Un intervento di Assonime sulle DTA per crediti deteriorati.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Nuove proroghe per versamenti e attività di riscossione
  • Stabiliti i criteri per la notifica degli atti impositivi emessi entro il 31 dicembre 2020

Interpretazioni

  • Le Entrate illustrano il tax rate del calcolo (previgente) per la CFC rule
  • Sono rivalutabili i beni immateriali mai iscritti in bilancio
  • L’utilizzo delle perdite pregresse precede l’Ace
  • Nessun abuso nel conferimento di partecipazioni poi cedute dalla conferitaria
  • La riorganizzazione societaria permette il passaggio del patent box senza abuso

Giurisprudenza

  • Le Entrate illustrano il tax rate del calcolo (previgente) per la CFC rule
  • Sono rivalutabili i beni immateriali mai iscritti in bilancio
  • L’utilizzo delle perdite pregresse precede l’Ace
  • Nessun abuso nel conferimento di partecipazioni poi cedute dalla conferitaria
  • La riorganizzazione societaria permette il passaggio del patent box senza abuso
  • Costo dedotto in più anni: il Fisco può rettificare l’importo originario anche dopo i termini di accertamento
  • Sono da tassare integralmente i dividendi ai soci di società a base ristretta
  • La retrocessione dei beni al disponente del trust sconta le ipocatastali in misura fissa
  • L’opposizione alla scissione deve avere fondamenti concreti e specifici
  • Il rendiconto della società semplice segue le regole del bilancio
  • Alle transazioni nazionali non si applicano mai le regole del transfer pricing
  • Non è abusiva la cessione delle azioni proprie rivalutate
  • Cessione di beni o cessione di azienda: non si può applicare l’articolo 20 del TUR
  • Non è cessione d’azienda la compravendita di beni inidonei all’esercizio di attività d’impresa

Dottrina

  • L’OIC pubblica il documento interpretativo definitivo sulla rivalutazione
  • Da Assirevi le linee guida per la relazione al bilancio in deroga alla continuità
  • Un intervento di Assonime sulle DTA per crediti deteriorati
  • Assonime ritorna sul tema della trasmissione dei corrispettivi

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

 

Tax & Legal News – 06/2021

La cessione di partecipazioni dopo il conferimento fa decadere dal bonus aggregazioni; Polizze TFM deducibili ma sempre con il requisito della data certa; Il registro cespiti non condiziona la deduzione dell’ammortamento; CNDCEC e FNC si esprimono sulle novità per ammortamenti e perdite 2020; Il monitoraggio di Assonime sulle assemblee societarie del 2020.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Le Finanze hanno emanato il decreto attuativo per il “Patrimonio rilancio “di Cassa depositi e prestiti
  • Al via le istanze per il credito di imposta per la ricapitalizzazione

Interpretazioni

  • Se in un mandato subentra l’erede cointestatario non si verifica una cessione di titoli
  • La cessione di partecipazioni dopo il conferimento fa decadere dal bonus aggregazioni
  • È soggetta ad IVA la cessione di una pluralità di elementi patrimoniali

Giurisprudenza

  • Il registro cespiti non condiziona la deduzione dell’ammortamento
  • Polizze TFM deducibili ma sempre con il requisito della data certa
  • Le sponsorizzazioni sono deducibili se correlate non ai ricavi ma all’attività di impresa
  • STP: la Cassazione rivitalizza il requisito organizzativo per qualificare il reddito
  • La sede della società coincide sempre con il luogo di direzione e coordinamento

Dottrina

  • L’OIC pubblica la versione definitiva del documento sulla continuità aziendale
  • CNDCEC e FNC si esprimono sulle novità per ammortamenti e perdite 2020
  • Il monitoraggio di Assonime sulle assemblee societarie del 2020

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

 

Tax & Legal News – 05/2021

Anche per i bilanci 2020 l’approvazione slitta a 180 giorni; Il MISE dà il via alle istanze per le detrazioni dei soci delle start up; I crediti d’imposta ecobonus e sismabonus sono trasferibili nel consolidato fiscale; Da Assonime una circolare sulla rivalutazione; Prorogati i termini di accertamento e di riscossione

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Anche per i bilanci 2020 l’approvazione slitta a 180 giorni
  • Prorogati i termini di accertamento e di riscossione

Interpretazioni

  • Il MISE dà il via alle istanze per le detrazioni dei soci delle start up
  • Sono rivalutabili anche i beni immateriali mai iscritti in bilancio
  • Le perdite nella scissione si ripartiscono sempre in proporzione ai patrimoni netti
  • Il regime degli impatriati è applicabile all’impiegato distaccato all’estero assunto come quadro in Italia
  • I crediti d’imposta ecobonus e sismabonus sono trasferibili nel consolidato fiscale
  • L’ingresso nel gruppo IVA è possibile solo con vincolo finanziario
  • CMR elettronico e operazioni intracomunitarie

Giurisprudenza

  • Il fondo patrimoniale non risponde dei debiti derivanti dall’attività di impresa
  • Per la rivalutazione dei terreni può pagare un solo comproprietario

Dottrina

  • La sterilizzazione delle perdite secondo il Consiglio Notarile di Milano
  • Facoltà e obblighi societari nel rinvio delle perdite secondo Assonime
  • Da Assonime una circolare sulla rivalutazione

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

1 2 3 10