Tag : assonime

Tax & Legal News – 01/2023

Focus di questo numero: La legge di bilancio 2023

 

Gli altri temi trattati: Assirevi ha aggiornato le check list per i bilanci IFRS; Assonime pubblica la sua guida al codice della crisi; Nella scissione l’ammortamento dei maggiori valori iscritti segue i beni; Cassazione rigida sull’indeducibilità delle spese per immobili; In Gazzetta Europea la direttiva sulla tassazione minima globale.

 

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti CLA Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

 

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

 

FOCUS

  • Conferimento d’azienda seguito da cessione quote e fusione

 

NEWS

 

BILANCIO

  • Aumentano gli obbligati all’informativa di sostenibilità
  • Assirevi ha aggiornato le check list per i bilanci IFRS

 

DIRITTO SOCIETARIO

  • Dal 1° gennaio il tasso di interesse legale sale al 5 per cento
  • Anche le perdite del 2022 possono essere sterilizzate
  • Assonime pubblica la sua guida al codice della crisi

 

OPERAZIONI STRAORDINARIE

  • Nella scissione l’ammortamento dei maggiori valori iscritti segue i beni

 

IMPOSTE DIRETTE

  • Cassazione rigida sull’indeducibilità delle spese per immobili
  • Le novità per le micro imprese

 

IMPOSTE INDIRETTE

  • I coefficienti per usufrutto e delle rendite cambiano dal 1° gennaio 2023

 

FISCALITÀ INTERNAZIONALE

  • In Gazzetta Europea la direttiva sulla tassazione minima globale

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 22/2022

Focus di questo numero: Conferimento d’azienda seguito da cessione quote e fusione

 

Gli altri temi trattati: Da Assirevi un aggiornamento sulle procedure; Il vincolo dei due terzi nella STP vale solo per i diritti di voto; Analisi critica dei criteri per la definizione delle holding; Assonime illustra le novità per il welfare aziendale; Frode iva e detrazione: poteri e limiti secondo la corte di giustizia UE.

 

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti CLA Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

 

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

 

FOCUS

  • Conferimento d’azienda seguito da cessione quote e fusione

 

NEWS

BILANCIO

  • Da Assirevi un aggiornamento sulle procedure

 

DIRITTO SOCIETARIO

  • Il vincolo dei due terzi nella STP vale solo per i diritti di voto

 

IMPOSTE DIRETTE

  • Per il regime transitorio dei dividendi basta la delibera senza distribuzione
  • Società a base ristretta: dividendi accertati sui soci con tassazione integrale
  • Analisi critica dei criteri per la definizione delle holding
  • Assonime illustra le novità per il welfare aziendale

 

IMPOSTE INDIRETTE

  • Frode iva e detrazione: poteri e limiti secondo la corte di giustizia UE

 

CREDITI DI IMPOSTA

  • Rinviata alle sezioni unite la distinzione tra credito inesistente e credito non spettante

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 15/2022

Focus di questo numero: La conversione del decreto semplificazioni

Gli altri temi trattati: L’agenzia detta nuove regole sul test di vitalità per il riporto delle perdite nella scissione; LBO infragruppo: la deduzione degli interessi passivi è abusiva; L’allungamento a 50 anni dell’ammortamento riguarda solo marchi e avviamenti rivalutati; Non opera la presunzione di distribuzione di dividendi nel caso di contestazione di costi indeducibili; Da Assonime una circolare sulle quick fixies.

 

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti CLA Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

 

FOCUS

  • La conversione del decreto semplificazioni

 

NEWS

OPERAZIONI STRAORDINARIE

  • L’agenzia detta nuove regole sul test di vitalità per il riporto delle perdite nella scissione
  • LBO infragruppo: la deduzione degli interessi passivi è abusiva
  • La scissione a favore di società semplice sconta l’imposta di registro in misura fissa

 

IMPOSTE DIRETTE

  • Riallineamento dei valori per i soggetti IAS: ammessa anche la dichiarazione tardiva
  • L’allungamento a 50 anni dell’ammortamento riguarda solo marchi e avviamenti rivalutati
  • L’emergenza covid giustifica la disapplicazione della normativa sulla società di comodo
  • Il trust non subentra nella rivalutazione delle quote effettuata dal disponente
  • Non opera la presunzione di distribuzione di dividendi nel caso di contestazione di costi indeducibili

 

IVA E IMPOSTE INDIRETTE

  • Da Assonime una circolare sulle quick fixies

 

ACCERTAMENTO

  • Anche i pagamenti e gli incassi con Riba e Mav consentono la tracciabilità bancaria

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 13/2022

Focus di questo numero: Le risposte di Telefisco sul Patent box

Gli altri temi trattati: La scissione che assegna asset alla controllante non è elusiva; Le micro imprese applicano la derivazione rafforzata se optano per il bilancio ordinario; La correzione di errori contabili assume rilievo fiscale; Le norme sulle società in perdita sistematica sono abrogate dal 2022; ACE: la rinuncia soci rileva anche in caso di acquisto dei crediti da società di leasing; Manutenzioni su beni di terzi: il periodo di deduzione non deve tenere conto della clausola di rinnovo; Da Assonime la circolare sulle dichiarazioni IRES e IRAP; Per i crediti su ricerca, sviluppo e innovazione viene introdotta la certificazione facoltativa; L’Agenzia delle Entrate ha diramato le istruzioni e i criteri per i controlli del 2022.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti CLA Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

FOCUS

  • Le risposte di Telefisco sul Patent box

 

NEWS

OPERAZIONI STRAORDINARIE

  • La scissione che assegna asset alla controllante non è elusiva

 

IMPOSTE DIRETTE

  • Le micro imprese applicano la derivazione rafforzata se optano per il bilancio ordinario
  • La correzione di errori contabili assume rilievo fiscale
  • Le norme sulle società in perdita sistematica sono abrogate dal 2022
  • ACE: la rinuncia soci rileva anche in caso di acquisto dei crediti da società di leasing
  • Manutenzioni su beni di terzi: il periodo di deduzione non deve tenere conto della clausola di rinnovo
  • Da Assonime la circolare sulle dichiarazioni IRES e IRAP

 

CREDITI DI IMPOSTA

  • Per i crediti su ricerca, sviluppo e innovazione viene introdotta la certificazione facoltativa

 

ACCERTAMENTO

  • L’Agenzia delle Entrate ha diramato le istruzioni e i criteri per i controlli del 2022

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 12/2022

Focus di questo numero: I chiarimenti sul Transfer Price

Gli altri temi trattati: L’OIC aggiorna tre principi contabili con le regole per i bilanci delle cooperative; Adempimenti di bilancio e principio di derivazione rafforzata per le holding; Assonime commenta il provvedimento attuativo del Patent box; Donazioni indirette registrate e non: le regole per la tassazione; Riversamento dei crediti non spettanti: l’Agenzia approva il modello.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti CLA Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

FOCUS

  • I chiarimenti sul Transfer Price

 

NEWS

SOCIETÀ E BILANCIO

  • L’OIC aggiorna tre principi contabili con le regole per i bilanci delle cooperative
  • Adempimenti di bilancio e principio di derivazione rafforzata per le holding

 

IMPOSTE DIRETTE

 

IMPOSTE INDIRETTE

  • Donazioni indirette registrate e non: le regole per la tassazione

 

CREDITI DI IMPOSTA

  • Riversamento dei crediti non spettanti: l’Agenzia approva il modello

 

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

 

Tax & Legal News – 09/2022

Focus di questo numero: I nuovi termini per l’affrancamento delle partecipazioni

 

Gli altri temi trattati: I controlli nelle S.r.l. secondo Assirevi; Diritto societario e strumenti digitali: la circolare di Assonime; Fusione con LBO: per riportare gli interessi è fondamentale che siano riferiti all’acquisizione; Il conferimento delle partecipazioni detenute da persona fisica può ridurre carico fiscale sui dividendi; Si possono riportare le perdite se cambiano i soci e l’unica azienda viene data in affitto.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti CLA Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

FOCUS

  • I nuovi termini per l’affrancamento delle partecipazioni

NEWS

OPERAZIONI STRAORDINARIE

  • Fusione con LBO: per riportare gli interessi è fondamentale che siano riferiti all’acquisizione
  • Il regime di realizzo controllato si applica anche a conferimenti concatenati
  • Il conferimento delle partecipazioni detenute da persona fisica può ridurre carico fiscale sui dividendi

 

IMPOSTE DIRETTE

  • La rinuncia al credito genera incrementi ACE sulla partecipata anche se la partecipazione successivamente viene ceduta
  • Il sequestro di somme al debitore non è deducibile come perdita su crediti
  • La società estinta non applica ritenute su un TFM erogato dopo la cancellazione
  • Le riduzioni di patrimonio generate dall’adozione dell’IFRS 9 non hanno effetti sul calcolo dell’ACE
  • Si possono riportare le perdite se cambiano i soci e l’unica azienda viene data in affitto
  • Azione di recupero crediti infruttuosa: non basta la lettera del legale per dedurre la perdita

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 07/2022

Focus di questo numero: Le nuove norme che impattano sui bilanci

 

Gli altri temi trattati: Nuovi modelli per la relazione del collegio sindacale; La fusione con LBO può essere considerata elusiva; Il conferimento di quote e la successiva scissione asimmetrica non sono abusivi; Il regime transitorio dei dividendi segue regole proporzionali; Assonime commenta i chiarimenti ufficiali sulla rivalutazione; Esterovestizione: per l’abuso occorre provare il vantaggio fiscale.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

FOCUS

  • Chiarimenti sulla riserva di rivalutazione

NEWS

SOCIETÀ E BILANCIO

  • La sistematica assenza di distribuzione di dividendi è un abuso di maggioranza
  • Nuovi modelli per la relazione del collegio sindacale

OPERAZIONI STRAORDINARIE

  • La fusione con LBO può essere considerata elusiva
  • Nuove risposte sulla possibilità di riporto delle perdite fiscali nelle fusioni con LBO
  • Il conferimento di quote e la successiva scissione asimmetrica non sono abusivi
  • Scissione asimmetrica: tra le valide ragioni anche la gestione della liquidità

IMPOSTE DIRETTE

  • Il regime transitorio dei dividendi segue regole proporzionali
  • Assonime commenta i chiarimenti ufficiali sulla rivalutazione

ACCERTAMENTO E CONTENZIOSO

  • La cessione a terzi di quote rivalutate non è abuso del diritto

FISCALITÀ INTERNAZIONALE

  • Esterovestizione: per l’abuso occorre provare il vantaggio fiscale

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 06/2022

Focus di questo numero: Chiarimenti sulla riserva di rivalutazione

 

Gli altri temi trattati: Riporto delle perdite fiscali nella scissione: le condizioni per disapplicare la norma del Tuir; L’agenzia delle entrate riorganizza la gestione del regime di adempimento collaborativo; Cessione di azienda o di contratto di locazione: gli elementi qualificanti; Investimento in beni strumentali: quando la data di consegna prevale sulle prestazioni accessorie.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

 

Di seguito l’indice:

SCADENZE FISCALI

FOCUS

  • Chiarimenti sulla riserva di rivalutazione

NEWS

OPERAZIONI STRAORDINARIE

  • Riporto delle perdite fiscali nella scissione: le condizioni per disapplicare la norma del Tuir.

IMPOSTE DIRETTE

  • L’agenzia delle entrate riorganizza la gestione del regime di adempimento collaborativo
  • Nella tassazione di dividendi e plusvalenze l’interposizione di una fiduciaria è irrilevante

IVA E IMPOSTE INDIRETTE

  • Cessione di azienda o di contratto di locazione: gli elementi qualificanti
  • Da Assonime una circolare sulle note di variazione iva nelle procedure concorsuali

CREDITI DI IMPOSTA

  • Investimento in beni strumentali: quando la data di consegna prevale sulle prestazioni accessorie.

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 16/2021

Dal 20 novembre si può richiedere il credito di imposta Ace; Chiarimenti sul credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali; Il regime fiscale dei lavoratori impatriati non è applicabile in caso di smart working dall’estero; La Cassazione salva il leveraged cash out dalla norma anti abuso; Chiarimenti da Assonime su intermediari finanziari e società holding.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Dal 20 novembre si può richiedere il credito di imposta Ace
  • Definite le modalità di attuazione dell’accollo di debiti di imposta

Interpretazioni

  • È facoltativa la deduzione fiscale degli ammortamenti sospesi
  • Chiarimenti sul credito d’imposta per gli investimenti in beni strumentali
  • Il regime fiscale dei lavoratori impatriati non è applicabile in caso di smart working dall’estero

Giurisprudenza

  • Le provvigioni attive spettano alla conclusione del contratto
  • Conferimento di azienda e cessione di quote non sono negozi collegabili
  • La Cassazione salva il leveraged cash out dalla norma anti abuso
  • Non giustifica l’accertamento alla società il finanziamento ricevuto dal socio privo di redditi

Dottrina

  • La cessione di quote a corrispettivo insignificante è una donazione nulla
  • Chiarimenti da Assonime su intermediari finanziari e società holding

 

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 15/2021

Bonus aggregazioni: l’applicazione alla pluralità di operazioni; Non è inesistente il credito d’imposta per ricerca e sviluppo non correttamente indicato nella dichiarazione; L’Iva sulle somme pattuite per accordo transattivo sotto la lente di Assonime; Quote societarie: le donazioni esenti non erodono la franchigia; Anche l’attività immobiliare del privato può essere di impresa.

Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Definiti i valori rilevanti ai fini della spettanza del contributo perequativo
  • Prorogato il termine per il contributo a fondo perduto previsto per la riduzione dei canoni di locazione

Interpretazioni

  • Quote societarie: le donazioni esenti non erodono la franchigia
  • Bonus aggregazioni: l’applicazione alla pluralità di operazioni

Giurisprudenza

  • Le dimissioni dell’amministratore unico sono efficaci solo con l’accettazione del nuovo nominato
  • Anche l’attività immobiliare del privato può essere di impresa
  • Accertamenti su voci pluriennali: si applicano anche alle svalutazioni
  • Non è inesistente il credito d’imposta per ricerca e sviluppo non correttamente indicato nella dichiarazione

Dottrina

  • L’Iva sulle somme pattuite per accordo transattivo sotto la lente di Assonime

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING