Tag : imprese

Come ripensare gli incentivi alle aggregazioni

Autori: Primo Ceppellini e Roberto Lugano
Testata: Il Sole 24 Ore

 

Oggi non si premiano le fusioni di aziende sane e l’aiuto è “tarato” su imprese molti grandi.

 

La riforma fiscale – uno dei temi principali allo studio del nuovo Governo – pare per ora focalizzata sulla revisione della tassazione personale (la curva dell’Irpef e il sistema delle detrazioni). Si dovrebbe però cogliere l’occasione per rivedere la disciplina delle agevolazioni fiscali, con particolare riguardo all’obiettivo di rendere più adeguate in termini dimensionali le aziende italiane rispetto ai competitor internazionali.

 

Si tratta di un tema importante, non a caso sempre al centro di “tentativi” di intervento normativo, su cui si gioca il ruolo della variabile fiscale come stimolo al comportamento degli operatori: la spinta delle agevolazioni fiscali per promuovere la crescita dimensionale delle imprese premiando le operazioni di aggregazione.

CONSULTA LIBERAMENTE L’ARTICOLO COMPLETO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Le principali conseguenze fiscali della Brexit per le imprese

Dal 1° gennaio 2021 il Regno Unito non fa più parte del territorio doganale e fiscale dell’Unione Europea. Pertanto, a partire da questa data, la circolazione delle merci tra UK e UE è considerata commercio con un Paese terzo.

Di seguito si analizzano i principali effetti ai fini dell’IVA e delle imposte dirette.

  • Premessa
  • Iva
  • Le nuove formalità doganali
  • Le operazioni da monitorare
  • Imposte sui redditi
  • Sintesi
  • Fonti utili

CONSULTA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Incontri di Aggiornamento Professionale 2021 – Fondazione DCEC Bologna

Il punto sulle novità relative alle operazioni straordinarie di impresa

Primo Ceppellini sarà relatore per gli incontri di aggiornamento professionale 2021 organizzati dalla Fondazione dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bologna in data 11 febbraio in modalità Webinar su piattaforma Meet dalle 15:00 alle 18:00.

Per ulteriori informazioni e modalità di iscrizione, vedere il seguente LINK

 

 

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Le misure per le imprese della legge di bilancio 2021

La legge 30 dicembre 2020 n. 178 (c.d. “legge di bilancio 2021”) è stata pubblicata sul Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 322 del 30 dicembre 2020.

Analizziamo, in sintesi, le principali novità di interesse per le imprese previste da questo provvedimento.

  • Bilancio
  • Misure di rafforzamento patrimoniale e di liquidità per le imprese
  • Agevolazioni fiscali e crediti d’imposta
  • Iva
  • Altre disposizioni

CONSULTA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Primo Ceppellini sul Sole 24 Ore per Telefisco 2021 – bonus aggregazioni per le imprese

Giovedì 28 gennaio. Gli esperti del Sole 24 Ore illustreranno le ultime novità normative con il supporto delle risposte ufficiali di agenzia delle Entrate, Guardia di finanza e Mef.

 

Bonus aggregazioni sulle Dta

 

Il bonus aggregazioni previsto dalla legge 178/20 consiste nella trasformazione in credito di imposta delle Dta (imposte anticipate), anche non iscritte in bilancio, calcolate sulle seguenti due componenti maturate fino all’esercizio che precede quello con l’effetto giuridico dell’operazione straordinaria:

le perdite fiscali riportabili;

le eccedenze di Ace non utilizzate.

 

CONSULTA LIBERAMENTE L’ARTICOLO COMPLETO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

La disciplina dei veicoli assegnati in uso promiscuo ai dipendenti

L’articolo 1, comma 632, della Legge 27 dicembre 2019 n. 160 (di seguito indicata anche come “la Legge di bilancio 2020”) ha modificato, a decorrere dal 1 luglio 2020, le modalità di determinazione del fringe benefit per i veicoli che sono concessi in uso promiscuo ai dipendenti.

Nella risoluzione 14 agosto 2020 n. 46, l’Agenzia delle Entrate ha fornito alcuni chiarimenti in relazione ai nuovi criteri da seguire per la quantificazione del benefit.

 

  • Premessa
  • La normativa previgente
  • Le modifiche introdotte dalla legge di bilancio 2020
  • Le tabelle ACI 2020 e i criteri di calcolo
  • La decorrenza della nuova disciplina
  • Un esempio di calcolo
  • La deduzione dei costi in capo al datore di lavoro
  • Riepilogo generale

CONSULTA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Operazioni straordinarie e rivalutazioni 2020-21: incroci da risolvere

Autori: Primo Ceppellini e Roberto Lugano
Testata: Il Sole 24 Ore

Un ritocco in sede di legge di Bilancio 2021 può dare le stesse chance a tutte le imprese

Il 2020 è un anno di incrocio (complicato) tra le operazioni societarie straordinarie e le norme su rivalutazione e riallineamento. Il tema è d’attualità per il divario tra la sostitutiva del 3% prevista per il 2020 e le aliquote (tra il 12 e il 16%) delle norme a regime sugli affrancamenti dei maggiori valori nelle operazioni straordinarie. Ovviamente il differenziale diventa rilevante nell’ipotesi – frequente – in cui si decida di non affrancare la riserva di rivalutazione.

Chi ha completato una fusione, una scissione o un conferimento nel 2020 potrebbe trovarsi ora in stallo: a) non sa se può utilizzare la norma sul riallineamento, visto che letteralmente richiede che il disallineamento fosse presente già nel bilancio 2019; b) non sa se può rivalutare i beni nel bilancio 2020, dato che il valore contabile è già aggiornato (si veda Il Sole 24 Ore del 9 novembre).

CONSULTA LIBERAMENTE L’ARTICOLO COMPLETO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Roberto Lugano relatore per Corso DIDACOM 2020-2021 online

Roberto Lugano sarà relatore al Corso DIDACOM 2020/2021 che si terrà in streaming online.

TITOLO E CONTENUTI

NOVITÀ FISCALI

– Prime anticipazioni sulla manovra di fine anno

– Le variabili fiscali da considerare nella chiusura dei conti

– Cessioni, conferimenti e donazioni di aziende e di partecipazioni: analisi di convenienza e valutazione del rischio fiscale

– Spunti dalle interpretazioni ufficiali e dalla giurisprudenza

 

DATE E ORARI

– 02 dicembre 2020, ore 14:30-17:30

– 04 dicembre 2020, ore 9:30-12:30

– 09 dicembre 2020, ore 14:30-17:30

– 10 dicembre 2020, ore 14:30-17:30

– 11 dicembre 2020, ore 9:30-12:30

– 14 dicembre 2020, ore 14:30-17:30

– 15 dicembre 2020, ore 9:30-12:30

– 16 dicembre 2020, ore 9:30-12:30

– 17 dicembre 2020, ore 14:30-17:30

– 18 dicembre 2020, ore 9:30-12:30

 

Per ulteriori informazioni e modalità di iscrizione, vedere il seguente LINK. (https://www.didacom.it/landing_corso.php)

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

La sospensione degli ammortamenti nel bilancio 2020

L’articolo 60, commi 7-bis – 7-quinques, del DL 14 agosto 2020 n. 104 (convertito dalla Legge 13 ottobre 2020 n. 126) riconosce, a favore dei soggetti che non adottano i principi contabili internazionali, la facoltà di sospendere (in tutto o in parte) la rilevazione delle quote di ammortamenti annuali relative ai beni materiali e immateriali nel bilancio d’esercizio in corso alla data del 15 agosto 2020 (ovvero l’esercizio chiuso al 31 dicembre 2020 per i soggetti “solari”).

Questa possibilità ha effetto ai soli fini civilistici, in quanto gli ammortamenti omessi sono comunque deducibili ai fini IRES ed IRAP.

  • Soggetti beneficiari
  • Beni interessati
  • Il bilancio di riferimento
  • Gli obblighi derivanti dalla sospensione
  • Gli aspetti fiscali della sospensione
  • La rilevazione della fiscalità differita
  • Esempio
  • Aspetti critici

CONSULTA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Fisco, bilanci e operazioni straordinarie, Primo Ceppellini relatore per l’ODCEC Cuneo

Fisco, bilanci e operazioni straordinarie: novità e impatto del Covid

 Primo Ceppellini sarà relatore al convegno “Fisco, bilanci e operazioni straordinarie: novità e impatto del Covid” organizzato da Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Cuneo in data 27 novembre in modalità Webinar.

Per ulteriori informazioni e modalità di iscrizione, vedere il seguente LINK.

 

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING