Tag : società di persone

La trasformazione: aspetti civilistici e contabili

La trasformazione è l’operazione mediante la quale un soggetto muta la propria veste giuridica per assumerne una nuova e diversa. È questo l’argomento del nuovo Strumento mensile a cura dei professionisti CLA Consulting disponibile nella sezione dedicata del nostro sito.

Di seguito l’indice completo:

Aspetti civilistici

    • 1. La pubblicità e l’invalidità della trasformazione
    • 2 Data di effetto della trasformazione
    • 3 La trasformazione da società di persone a società di capitali
      • 3.1. Nomina del perito
      • 3.2. La redazione della perizia di stima
      • 3.3. La revisione delle valutazioni
      • 3.4 Approvazione della trasformazione da società di persone in società di capitali
      • 3.5. Assegnazione delle partecipazioni
      • 3.6. Responsabilità dei soci
      • 3.7 Adempimenti civilistici per la trasformazione da società di persone in società di capitali
    • 4 Trasformazione omogenea (da società di capitali a società di persone)
      • 4.1. La relazione illustrativa
      • 4.2. Il quorum deliberativo
      • 4.3. Responsabilità illimitata dei soci e strumenti di tutela della minoranza
      • 4.4. Assegnazione delle partecipazioni ai soci
      • 4.5. Adempimenti civilistici per la trasformazione da società di capitali in società di persone
    • 5. Trasformazione omogenea (tra società di persone o tra società di capitali)
      • 5.1. Trasformazione tra società di persone
      • 5.2. Trasformazione tra società di capitali
    • 6 Trasformazione eterogenea
      • 6.1 Trasformazione eterogenea (da società di capitali)
        • 6.1.1. I soggetti
        • 6.1.2. La deliberazione
      • 6.2. Trasformazione eterogenea (in società di capitali)
        • 6.2.1 I soggetti e i limiti
        • 6.2.2. La deliberazione
        • 6.2.3 L’opposizione dei creditori

Aspetti contabili

    • 1. Trasformazioni omogenee
      • 1.1. Scritture e adempimenti contabili della società trasformanda
        • 1.1.1. La rettifica dei valori delle attività e delle passività
        • 1.1.2. Il capitale netto di trasformazione
        • 1.1.3. Conguagli tra i soci
        • 1.1.4. Il trasferimento delle attività e passività alla società trasformata e le scritture di chiusura
        • 1.1.5. Apertura dei conti della società trasformata
      • 2. Trasformazioni eterogenee
        • 2.1. Trasformazione eterogenea da società di capitali
        • 2.2. Trasformazione eterogenea in società di capitali
      • 3. I bilanci nella trasformazione
          • 3.1. Il bilancio di chiusura della società trasformanda
          • 3.2. Il bilancio di apertura della società trasformata

CONSULTA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

La liquidazione: aspetti civilistici e contabili

È la liquidazione il tema del nuovo Strumento che trovate online nella sezione dedicata del nostro sito, insieme alle altre pubblicazioni monografiche su temi fiscali e tributari curate dai professionisti CLA Consulting.

Con la liquidazione si entra nella fase conclusiva della vita dell’impresa: l’azienda cessa di costituire un complesso organico destinato a fini produttivi e si passa al realizzo delle attività ed il pagamento delle passività. Nel presente documento sono esaminate le problematiche civilistiche e contabili relative all’operazione di liquidazione, con riferimento sia alle società di capitali sia alle società di persone e alle imprese individuali (l’analisi delle implicazioni di natura fiscale sarà invece oggetto di un futuro approfondimento). In particolare verrà analizzata l’operazione di liquidazione ordinaria, disciplinata dal Codice civile, e conseguente:

  • alla deliberazione dei soci;
  • al verificarsi delle cause di scioglimento previste dalla legge;
  • al verificarsi delle cause di scioglimento previste dal contratto sociale o dall’atto costitutivo.

Di seguito l’indice del documento che può essere consultato e scaricato liberamente dal nostro archivio.

  • Aspetti civilistici

  • 1.1 Società di persone
    • 1.1.1 Cause di scioglimento
    • 1.1.2 La delibera di liquidazione
    • 1.1.3 Effetti dello scioglimento
    • 1.1.4 Il procedimento di liquidazione
    • 1.1.5 Nomina dei liquidatori
    • 1.1.6 Realizzo dell’attivo, pagamento dei debiti e ripartizione del residuo
    • 1.1.7 Scioglimento della società
    • 1.1.8 Responsabilità dei soci
    • 1.1.9 Revoca della liquidazione
  • 1.2 Società di capitali
    • 1.2.1 Cause di scioglimento
    • 1.2.2 Effetti dello scioglimento
    • 1.2.3 La delibera di liquidazione
    • 1.2.4 Il procedimento di liquidazione
    • 1.2.5 La chiusura della liquidazione e la cancellazione della società dal registro delle Imprese     
    • 1.2.6 L’azione dei creditori insoddisfatti
  • 1.3 Poteri, obblighi e responsabilità di natura civilistica dei liquidatori
  • 1.4 L’attività del Collegio Sindacale nella fase di liquidazione
  • Aspetti contabili

  • 2.1 La consegna dei documenti
    • 2.1.1 Il conto della gestione nelle società di persone
    • 2.1.2 Società di capitali
  • 2.2 L’inventario delle attività e delle passività sociali
  • 2.3 Il bilancio iniziale di liquidazione
    • 2.3.1 Le finalità
    • 2.3.2 Struttura e contenuto
    • 2.3.3 Attività e passività da iscrivere nel bilancio iniziale
    • 2.3.4 Valutazione delle attività e passività. Fondo per costi e oneri di liquidazione
    • 2.3.5 I criteri di valutazione da adottare in fase di liquidazione
  • 2.4 Aspetti contabili del passaggio da azienda in funzionamento ad azienda in liquidazione       
  • 2.5 Bilancio intermedio (annuale) di liquidazione
    • 2.5.1 Aziende tutte assoggettate alla liquidazione
    • 2.5.2 Aziende delle quali si prosegue l’attività
    • 2.5.3 Pluralità di aziende (o di complessi aziendali relativi a rami distinti dell’impresa) di cui alcune in liquidazione ed altre in esercizio provvisorio
    • 2.5.4 Il primo bilancio intermedio di liquidazione
  • 2.6 Bilancio finale di liquidazione
    • 2.6.1 Il bilancio finale in senso stretto
    • 2.6.2 Il piano di riparto
  • 2.7 Effetti della revoca dello stato di liquidazione sui criteri di redazione dei bilanci intermedi
    • 2.7.1 Situazione patrimoniale di apertura dell’impresa

CONSULTA E SCARICA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO DAL NOSTRO ARCHIVIO