Tag : stp

La disciplina civilistica e fiscale delle società benefit

Le società benefit, introdotte nell’ordinamento giuridico dalla Legge 28 dicembre 2015 n. 208, oltre agli obiettivi di profitto tipici di qualsiasi società commerciale, si pongono l’obiettivo di perseguire una o più finalità di beneficio comune sulle persone, comunità, territori e ambiente.

La costituzione o la trasformazione in società benefit può risultare vantaggiosa anche ai fini fiscali, in quanto è possibile beneficiare di un credito d’imposta in misura pari al 50% dei relativi costi che sono sostenuti.

CONSULTA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Per la crescita pesano i vincoli sui soci e sui diritti di voto

Autori: Primo Ceppellini e Roberto Lugano
Testata: Il Sole 24 Ore

La situazione giuridica delle società tra professionisti è l’ennesima dimostrazione di come norme e giurisprudenza siano spesso scollegate dalla realtà: da un lato aumenta l’interesse verso questo strumento giuridico innovativo, dall’altro vincoli normativi eccessivi e incertezze applicative ne impediscono un vero e proprio decollo.

In campo fiscale, non ci sono solo i dubbi generati dalla recente sentenza della Cassazione. Ci sono anche problemi nell’affrontare il passaggio dagli studi individuali o dagli studi associati alla Stp e viceversa. La trasformazione dello studio associato o il “conferimento” dello studio singolo sono operazioni in chiaroscuro che presentano criticità fiscali, con il rischio di essere qualificate come atti realizzativi che generano materia imponibile, così come il passaggio da Stp a studio associato può generare plusvalenze da destinazione a finalità estranee al regime d’impresa.

CONSULTA LIBERAMENTE L’ARTICOLO COMPLETO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News 5/2019

Hard Brexit, tutela dei marchi, polizze unit linked, STP a socio unico, COSO framework (Committee of Sponsoring Organizations of the Treadway Commission). Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultima edizione è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata del nostro sito.

Legislazione

  • In gazzetta ufficiale la nuova normativa sulla tutela dei marchi

Interpretazioni

  • Lo stralcio di debiti per costi indeducibili (operazioni inesistenti) non è imponibile
  • La trasformazione non interrompe l’holding period ai fini della pex
  • Gli strumenti ibridi di patrimonializzazione sono assimilati alle obbligazioni
  • Le Dogane avvisano gli operatori sui possibili effetti della Hard Brexit

Giurisprudenza

  • Sulla natura degli apporti dei soci decide il bilancio
  • Polizze unit linked al vaglio della Cassazione
  • Il valore ai fini del registro non influenza il corrispettivo anche quando è inferiore

Dottrina

  • È possibile la costituzione di una STP a socio unico
  • Assirevi illustra il COSO framework sulla gestione dei rischi
  • Emendamenti ai principi contabili e rinvio del bilancio
  • Assonime commenta la disciplina dei buoni corrispettivo

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO