Tag : transfer pricing

Tax & Legal News – 6/2020

La nomina del revisore nelle srl, indipendenza di sindaci e revisori, iper ammortamenti con interconnessione tardiva. Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultimo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata del nostro sito.

Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • La nomina del revisore nelle srl slitta all’approvazione del bilancio

Interpretazioni

  • La DRE Emilia Romagna affronta tre casi di iper ammortamenti con interconnessione tardiva
  • Fusione: perdite riportabili anche senza test sui costi del personale

Giurisprudenza

  • Il transfer price non deve essere necessariamente il valore mediano
  • I costi indeducibili della società non sono dividendi ai soci
  • Le imposte indirette sulle attribuzioni al trust liquidatorio
  • Il costo non inerente rende indetraibile l’Iva
  • Per gli interessi passivi non opera il requisito di inerenza

Dottrina

  • Indipendenza di sindaci e revisori: un caso Assonime

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

RICEVI NOTIZIE E APPROFONDIMENTI PERIODICI A CURA DEI PROFESSIONISTI CLA CONSULTING

Tax & Legal News – 15/2019

Fondi patrimoniali e azioni assegnate agli amministratori. Applicabilità ai trust delle imposte di registro, ipocatastali e di donazione.  Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultima edizione è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata del nostro sito. Ecco l’indice completo:

Interpretazioni

  • Le azioni assegnate agli amministratori generano reddito

Giurisprudenza

  • Sempre aggredibile il fondo patrimoniale dell’amministratore
  • Registro e ipocatastali proporzionali non si applicano mai al trust
  • L’atto di risoluzione di trust è soggetto all’imposta di donazione
  • Terreno edificabile: il conferimento con mutuo genera plusvalenza tassabile
  • La scissione può essere punita come atto di sottrazione fraudolenta al pagamento delle imposte
  • Le perdite sistematiche non sono indice di cattiva applicazione dei prezzi di trasferimento

CONSULTA LIBERAMENTE IL NUMERO COMPLETO IN ARCHIVIO

Tax & Legal News – 13/2019

Contraddittorio preventivo, bonus per l’aggregazione di imprese, transfer pricing, ravvedimento operoso frazionato. Sono alcuni degli argomenti che trovate nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultima edizione è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata del nostro sito. Ecco l’indice completo:

Legislazione

  • Le novità del decreto crescita convertito in legge
  • Dal decreto crescita novità sul contraddittorio preventivo
  • Diventa possibile il ravvedimento operoso frazionato
  • Confermato il bonus per l’aggregazione di imprese
  • Il regime di neutralità fiscale viene esteso ai conferimenti di quote di minoranza

Interpretazioni

Giurisprudenza

  • Le norme sul transfer pricing non si possono applicare alle transazioni interne
  • La sostituzione del trustee sconta le imposte ipocatastali fisse

Dottrina

  • Dall’Assonime una circolare sui redditi 2018

L’evoluzione del transfer price

Nella sezione Working paper del nostro sito è stato pubblicato il materiale illustrativo CLA relativo all’evoluzione della normativa in materia di transfer price. Ecco l’indice del documento consultabile integralmente in archivio:

  1. Le modifiche al Tuir
  2. Le regole attuative
  3. Gli oneri documentali
  4. Spunti dalla giurisprudenza
  5. La rettifica in diminuzione
  6. Il ruling preventivo
  7. Le novità in arrivo

CONSULTA E SCARICA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO

Tax & Legal News – 6/2019

Termine del Patent Box, eccedenze ACE, bancarotta per distrazione, Transfer Price. Sono questi alcuni dei temi trattati nel nuovo numero di Tax & Legal News, la newsletter di informazione fiscale e tributaria curata dei professionisti Cla Consulting. L’ultima edizione è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nella sezione dedicata del nostro sito.

Ecco l’indice completo

Interpretazioni

  • Il patent box sui marchi si ferma al 2021
  • Le eccedenze ACE sono utilizzabili in adesione
  • Perdite pregresse e imposte estere si scomputano dall’accertamento

Giurisprudenza

  • Nella bancarotta per distrazione è configurabile il concorso dei sindaci
  • Transfer price: i primi effetti del DM 14 maggio 2018 sulla giurisprudenza di merito
  • Le differenze inventariali legittimano l’accertamento induttivo

Dottrina

I chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sulle novità fiscali

In occasione di recenti eventi pubblici organizzati dalla stampa specializzata, l’Agenzia delle Entrate ha fornito diversi chiarimenti in relazione all’ambito applicativo delle novità fiscali che sono state introdotte dal D.L. 23 ottobre 2018 n. 119 (convertito nella Legge 17 dicembre 2018 n. 136) e dalla Legge 30 dicembre 2018 n. 145 (c.d. legge di bilancio 2019). È questo il Tema del mese di marzo 2019, l’approfondimento a cura dei professionisti Cla Consulting che si può consultare integralmente (come tutti gli arretrati) nella sezione dedicata del nostro sito.

Ecco un sommario dei temi trattati

  1. IRES
    1. Interessi passivi
      1. Applicabilità per le microimprese
      2. Bilancio in forma abbreviata
      3. Costi non contabilizzati e accertamento penale
    2. Iperammortamento
      1. Cumulo con la mini IRES
      2. Investimenti rilevanti
      3. Rapporto con il “super ammortamento”
      4. Recupero dell’agevolazione
    3. Classificabilità della holding tra gli intermediari finanziari
  2. WELFARE AZIENDALE
    1. Documentabilità dei rimborsi spese
    2. Rimborso delle spese istruzione
    3. Rimborso delle spese di trasporto
    4. Spese di assistenza ai familiari non autosufficienti
  3. BILANCIO
    1. Valore delle aree sottostanti a fabbricati
  4. FISCALITÀ INTERNAZIONALE
    1. Disciplina CFC
    2. Utili black list
    3. Idoneità della documentazione dei prezzi di trasferimento
    4. Transfer pricing e sanzioni
    5. Entry tax e minusvalenze latenti
  5. FATTURA ELETTRONICA
    1. Termine di emissione
    2. Rapporti B2B e B2C
    3. Acquisto di carburante
    4. Fattura accompagnatoria e copia di cortesia
    5. Fatturazione differita
    6. Sanzioni
  6. IVA
    1. Detrazione IVA
    2. Detrazione IVA (acquisti effettuati nel 2018 con fattura ricevuta nel 2019)
    3. Intrastat e esterometro
    4. Mancata iscrizione al VIES
  7. PACE FISCALE
    1. Definizione delle liti pendenti
      1. Atti impositivi definibili
      2. Coobligati
      3. Società di capitali o di persone trasparenti
      4. Termine per la notifica del ricorso
      5. Definizione della lite con pagamento del 5%
      6. Definizione della lite con doppia soccombenza dell’Agenzia e rinvio
      7. Valore della controversia
      8. Determinazione dell’importo dovuto
      9. Sanzioni collegate al tributo
      10. Sospensione dei termini di impugnazione
      11. Il perfezionamento della procedura
    2. Definizione degli atti di accertamento
      1. Atti relativi all’imposta di registro
      2. Società in liquidazione senza c/c bancari
    3. Definizione agevolata dei PVC
      1. Le violazioni regolarizzabili
      2. Causa ostativa
      3. Atti definibili
    4. Rottamazione – ter
    5. Saldo a stralcio

CONSULTA LIBERAMENTE IL DOCUMENTO COMPLETO

Workshop: Business location Varsavia – Polonia

I founding partner di Cla Consulting, saranno fra i relatori del workshop “Business location Varsavia – Polonia” in programma per il 30 novembre presso il locale Istituto di Cultura italiano. L’evento, organizzato dall’associazione internazionale Vicina con il patrocinio dell’ambasciata italiana a Varsavia, ha lo scopo di favorire l’internazionalizzazione delle imprese italiane, presentando le opportunità di inserimento nel mercato polacco e analizzando gli aspetti fiscali e societari dell’investimento. Il workshop è stato accreditato da parte dell’Odcec di Roma ai fini della formazione professionale continua, con il riconoscimento di 6 crediti formativi. Ecco il programma completo:

SCARICA E CONSULTA IL PROGRAMMA IN PDF

Saluti Istituzionali

Ambasciata d’Italia a Varsavia – Saluti dell’Ambasciatore.

Associazione Internazionale Vicina – Dott. Filippo Maria Invitti, Dottore Commercialista, Presidente Associazione Vicina, Presidente Osservatorio Internazionale dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Roma.

I sessione: “Il processo di Internazionalizzazione delle Imprese”

Dalle ore 10.15 alle ore 12.45 – Moderatore: Filippo Maria Invitti

Presentazione Paese: overview Polonia e servizi ICE
Antonino Mafodda, Direttore Generale ITA – Agenzia ICE Varsavia

Doing business in Polonia: agevolazioni, incentivi ed opportunità di investimento nel territorio Polacco
Iwona Chojnowska-Haponik, Director Foreign Investment Department – Polish Investment & Trade Agency.

Strumenti a sostegno delle Imprese: Corporate Banking, Trade Export Finance
Matteo Casagrande, Head of Business Development Banca Intesasanpaolo – desk Varsavia

Light lunch

II Sessione: “La valutazione degli aspetti fiscali e societari dell’investimento”

Dalle ore 14.00 alle ore 18.00 – Moderatore: Patrick Novembre

Il ruolo del Professionista italiano in Polonia: il sistema professionale polacco 
Roberto Corciulo – Dottore Commercialista, Presidente IC&Partners e IC&Partners Poland

Sistema fiscale Polacco: overview generale
Alberto Birtele, Dottore Commercialista, Verona – Varsavia

Transfer Pricing: il punto sulla dimensione operativa – le novità introdotte dal decreto di maggio 2018 – gli orientamenti della giurisprudenza
Primo Ceppellini – Dottore Commercialista, Founding Partner dello Studio CLA
Ceppellini Lugano Associati

Convenzione Italia – Polonia per evitare le doppie imposizioni: brevi considerazioni
e spunti di riflessione
Daniele Giacalone – Avvocato tributarista e Registered European Lawyer, Dottore Commercialista e Revisore Legale, Head of Italian Desk Londra di H Advice e Tax Director dello studio SLTG & Partners, Professore a contratto di Diritto Societario Comparato presso la Link Campus University sede di Catania

La CFC e le altre novità in tema di fiscalità internazionale: la revisione della disciplina CFC (Controlled foreign companies) – le novità del decreto di attuazione della Direttiva 2016/1164 – interpretazioni della prassi e della giurisprudenza
Roberto Lugano – Dottore Commercialista, Founding Partner dello Studio CLA Ceppellini Lugano Associati

La responsabilità civile degli amministratori di società di capitali in Polonia 
Alessandro Ferri – Avvocato – Titolare e Partner dello Studio Legale Ferri – Sindona

Conclusioni
Filippo Maria Invitti

Agenzia e contribuenti al cambio di passo

Autori: Primo Ceppellini e Roberto Lugano
Testata: “Il Sole 24 Ore

L’evoluzione normativa e operativa delle regole sul transfer pricing, che è avvenuta nell’ultimo decennio, è indicativa di qualcosa di più profondo: il rapporto tra fisco e contribuenti sul tema dei rapporti tra società  appartenenti a un gruppo internazionale.

Una nuova mentalità

Dal punto di vista delle aziende italiane, possiamo registrare un cambiamento che ha determinato un passaggio dai
comportamenti più difformi (talvolta anche “aggressivi” per ottenere spostamenti di imponibili verso Paesi con tax rate molto bassi) a una logica di compliance con maggiore attenzione al rispetto delle funzioni e delle attività dei diversi operatori in campo. L’introduzione del regime premiale per gli oneri documentali con la disapplicazione delle sanzioni in caso di redazione preventiva di documentazione con adeguata giustificazione dei prezzi di trasferimento ha spinto un numero crescente di imprese a definire in modo attento una politica dei prezzi di trasferimento e di darne contezza nei propri master file e country file.

Il ruolo delle Entrate

L’ altro punto vista è quello dell’ Amministrazione finanziaria, che nel tempo ha modificato la sua logica di accertamento, abbandonando gli atteggiamenti più ostili per cercare di capire invece in modo più profondo le logiche aziendali…

LEGGI LIBERAMENTE L’ARTICOLO COMPLETO DAL NOSTRO ARCHIVIO.

Tax & Legal News 11 – 28 maggio 2018

Transfer pricing, credito di imposta, gruppi societari, deducibilità dei canoni di prelocazione finanziaria. Questi sono solo alcuni degli argomenti che trattiamo nel nuovo numero di “Tax & Legal News”, la newsletter bimestrale di informazione fiscale e tributaria a cura dei professionisti Cla Consulting. L’edizione del 28 maggio 2018 è consultabile liberamente (insieme a tutti gli arretrati) nella sezione dedicata del nostro sito. Qui sotto, l’indice completo:

Legislazione

In Gazzetta Ufficiale le disposizione attuative del transfer pricing

Interpretazioni

Il credito di imposta per ricerca e sviluppo nelle operazioni straordinarie

La creazione di un gruppo societario per l’adozione del consolidato fiscale non è elusiva

I canoni attivi per il diritto di superficie sono tassati in base alla competenza

Gli interessi passivi figurativi sui finanziamenti infruttiferi riducono l’utile ai fini Ace

I fatti successivi alla chiusura rilevano fiscalmente nell’esercizio successivo

Sugli iper-ammortamenti nuovi chiarimenti dal MISE

Giurisprudenza

Il Tribunale di Milano si esprime sulla clausola “simul stabunt simul cadent”

I canoni di prelocazione finanziaria si deducono per competenza a partire dalla decorrenza del leasing

La deducibilità delle polizze relative a dipendenti, amministratori e sindaci

Non è elusivo rivalutare le quote e cederle a una propria società

Al conferimento di immobili in società esterovestite si applica il registro proporzionale

La presunzione di dividendi nel caso di società a base ristretta è ammesso anche quando il socio è una Srl

Dottrina

Da Assirevi le nuove regole per il parere in caso di acconti sui dividendi

Tax & Legal News 9 – 30 aprile 2018

Investimenti in Bitcoin, crediti della STP, transfer pricing, contraddittorio preventivo. Ecco alcuni degli argomenti che potete trovare nel nuovo numero di “Tax & Legal News”, la newsletter di informazione fiscale e tributaria a cura dei professionisti Cla Consulting. Il nuovo numero è consultabile liberamente, insieme a tutti gli arretrati, nell’apposita sezione del nostro sito. Ecco l’indice completo:

Interpretazioni

  • Investimenti in Bitcoin: plusvalenze tassate e indicazione nel quadro RW

Giurisprudenza

  • I crediti della STP sono privilegiati solo se si dimostra la personalità della prestazione
  • L’onere della prova nel transfer pricing
  • Il trasferimento dell’immobile al trust non sconta imposte proporzionali
  • Anche la riqualificazione degli atti ai fini del registro richiede il contraddittorio preventivo
  • Non occorre contraddittorio preventivo per il recupero del credito Iva
  • La delega sul conto bancario di terzi può rilevare nelle indagini finanziarie
  • L’Agenzia deve dimostrare il collegamento tra società e conti dell’amministratore
  • Le regole per la decadenza degli accertamenti sulla deduzione degli ammortamenti
  • La società beneficiaria risponde illimitatamente dei debiti tributari della scissa

Dottrina